Allert: possibile sospensione donatori per WNV

west-nile-virusIl virus del Nilo Occidentale (conosciuto con la denominazione inglese di West Nile Virus) è un Arbovirus che solo accidentalmente può infettare l’uomo. L’infezione umana è in oltre l’80% dei casi asintomatica; nel restante 20% dei casi i sintomi sono quelli di una sindrome pseudo-influenzale. Nell’ 0,1% di tutti i casi (comprensivi dei sintomatici ed asintomatici), l’infezione virale può provocare sintomatologia neurologica del tipo meningite, meningo-encefalite.

Per questo motivo il Centro Nazionale Sangue in osservanza della disposizione n. 1275/2016 relativa alla prevenzione della trasmissione trasfusionale del West Nile Virus nella stagione estivo-autunnale 2017 sono sospesi per 28 giorni dal rientro tutti i donatori che hanno soggiornato anche per una sola notte nelle aree di elencate sul sito del CNS.